Autorizzazione all’uso dei cookie

Tu sei qui

Promozione del benessere nelle scuole

POOL SCUOLA: PROMOZIONE DEL BENESSERE

I servizi sociali e sociosanitari presenti sul territorio comunale ritengono sia fondamentale la collaborazione con gli istituti scolastici e a tal fine, per il secondo anno, mettono a disposizione un gruppo di operatori del Comune di Venezia, denominato POOL Scuola.

Questo sistema strutturato tra scuola e servizi sociosanitari mira non solo a tutelare i diritti dei bambini e dei ragazzi, ma anche a promuoverli come stabilito dalla Convenzione dei diritti dei bambini e degli adolescenti.

 Il POOL Scuola si propone come interfaccia all’Istituto scolastico al fine di accompagnarci nella lettura dei bisogni della scuola e nell'attivazione delle strategie e degli interventi più adeguati da rivolgere a gruppi classe, singoli alunni e famiglie.  Con questa modalità di collaborazione si intende così favorire una progettazione sempre più condivisa tra scuola e servizi e maggiormente congruente ai bisogni e ai tempi di tutti i soggetti coinvolti.

Gli operatori del POOL Scuola nel corso dell’anno concordano degli incontri con gli insegnanti referenti dell’Istituto al fine di conoscere i bisogni e le problematiche presenti nel contesto e, a partire da queste, orientare le richieste di attivazione. Successivi incontri avranno l’obiettivo di monitorare e verificare i progetti avviati.

Gli interventi sono rivolti in generale a tutta la popolazione scolastica: alunni (gruppi classe o singoli), docenti e genitori.

Si precisa che per quanto riguarda i progetti proposti dall’A.U.L.S.S. 3 Serenissima Infanzia Adolescenza Famiglia Polo Adolescenti, saranno gli operatori del Pool Scuola a interfacciarsi dapprima con i docenti referenti e, nel caso di interesse, successivamente con gli operatori del Polo Adolescenti per verificare la possibilità di attivazione in base alle risorse disponibili.

I docenti interessati a una o più proposte devono contattare gli insegnanti referenti i quali si faranno carico di inoltrare i progetti attraverso la piattaforma on line e/o di chiarire eventuali dubbi. Per i docenti della Scuola Primaria e dell’Infanzia, la referente è l’insegnante Patrizia Caprioli; per i docenti della Scuola Secondaria, l’insegnante Elisa Bello.

AREA RISERVATA